I Pannelli in polistirene alta densità sono utilizzati per realizzare un cappotto a regola d’arte, infatti, per installare un buon cappotto termico è indispensabile utilizzare i materiali più adatti per ogni situazione.
Le prime fila di pannelli isolanti che si posano alla base dell’edificio, definite zoccolatura del cappotto, sono tra le più importanti perché sono quelle più soggette al contatto con l’umidità del terreno, l’acqua piovana o di irrigazione, ma anche le più esposte agli urti: colpi dati con dei passi, palloni o vasi, urti accidentali con veicoli, biciclette o motocicli, possono danneggiare l’isolamento della parete.
Isolconfort ha però la soluzione: Eco Dur Zeta, il pannello coibentato in polistirene espanso sinterizzato ad alta densità ideato per la realizzazione di zoccolature di partenza e per isolare muri di fondazione anche controterra. Il pannello è caratterizzato da un colore arancione ma soprattutto è realizzato attraverso un particolare processo produttivo che conferisce alla lastra estrema rigidità e proprietà di basso assorbimento di acqua.
Il materiale infatti non viene tagliato da blocco ma stampato pezzo per pezzo con una superficie zigrinata ricoperta da una “pelle” che assicura la traspirabilità ma impedisce l’assorbimento dell’acqua e limita la risalita di umidità dal suolo.
La superficie goffrata sulle due facce del pannello e i pre-tagli sfalsati migliorano l’adesione dei collanti sulle superfici, aumentano l’assorbimento delle sollecitazioni termiche, a cui è sottoposta la superficie esterna, e quindi riducono le tensioni interne al pannello, assicurando una più lunga durata del cappotto termico.

Le incisioni circolari e l’incisione rettangolare, che indicano e delimitano l’area di posa della colla, facilitano e velocizzano il lavoro.

Eco Dur Zeta lo zoccolo duro dell’isolamento a cappotto!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO